Ministero dell’Interno – Nuova circolare

Il Ministero dell’Interno con la circolare n° 16746 del 6/11/2019 fa chiarezza sulle porte resistenti al fuoco ricadenti nel campo di applicazione del Regolamento (UE) n.305/2011 sui Prodotti da Costruzione (CPR). Dal 01/11/2019, terminato il periodo di coesistenza con la norma EN 16034:2014, le porte ricadenti nel campo di applicazione delle norme EN 14351-1:2006+A2:2016 ed EN 13241:2003+A2:2016 per le quali siano richiesti requisiti di resistenza al fuoco, devono essere commercializzate in accordo alle procedure previste dal Regolamento Prodotti da Costruzione (marcatura CE e dichiarazione di prestazione).
Scarica qui il file formato PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.