Chiusura tagliafuoco con struttura d’acciaio coibentata, ed omologata conforme alla UNI EN 1634-1 costituita da:

  • Telaio e Anta – I profili del telaio perimetrale sono realizzati con profilo in acciaio tubolare sp.20/10mm elettrosaldato nei punti di giunzione e riempiti con lastre in fibrosilicato. Profili di copertura in estruso di alluminio opportunamente trafilati con finitura di anodizzazione argento/bronzo/nero, o verniciatura Ral.
  • Vetro trasparente spessore 23 mm (EI2 60), 52 mm (EI2 120);
  • Cerniere numero 2 (EI2 60), 3 (EI2 120) a tre ali registrabili in acciaio sinterizzato per ogni anta, fissaggio sull’anta e al telaio con perni ed inserti filettati. Lo sblocco dei perni consente la registrazione del gioco luce tra battente e telaio in larghezza ed in altezza.
  • Serratura antincendio corredata da cilindro a tre chiavi;
  • Maniglia antincendio antinfortunistica, con anima in acciaio;
  • Pozzetto a pavimento, selettore di chiusura e controsserratura antincendio per comando aste alto /basso inserita all’interno del profilo;
  • Guarnizione di battuta fumi freddi e autoespandenti perimetrali; chiudiporta per l’autochiusura dell’anta.

Ogni vetrata è corredata di targhetta di identificazione con classificazione EI2, dati certificatore, dati del produttore, numero omologazione e numero progressivo.